martedì 26 gennaio 2016

Terapia Cognitivo Comportamentale

La terapia cognitivo comportamentale (TTC) considera il modo in cui le persone pensano e agiscono, per aiutarle a superare i loro problemi emotivi e comportamentali. Questa metodologia si basa su principi chiari e semplici e comporta un approccio ragionevole e pratico in grado di aiutare le persone a superare i loro problemi.
L'efficacia della TCC nella cura di numerosi disturbi psicologici e stata ampiamente dimostrata da numerosi studi scientifici, molti dei quali indicano che la TCC è più utile del solo uso di farmaci per il trattamento dell'ansia e della depressione. 
In seguito a queste ricerche, sono stati sviluppati metodi di trattamento più brevi e più intensivi per la cura di specifici disturbi d'ansia come il panico, la fobia sociale e le continue preoccupazioni. Inoltre le ricerche dimostrano che chi ha seguito una TCC per problemi vari - in particolare per ansia e depressione - mantiene i risultati nel tempo, a quindi incontro ad un minor numero di ricadute di che ha seguito altre forme di trattamento psicoterapeutico. La chiave di tale efficacia risiede in buona parta nella pratica psicoeducativa insita nel trattamento, infatti le persone che seguono una TCC ricevono molte informazioni riguardo al loro disturbo, al loro funzionamento mentale e questo gli permette di acquisire importanti strumenti e di diventare a loro volta terapeuti di se stessi
I principali disturbi per cui è stata dimostrata l’efficacia della TCC sono
Ansia
Depressione
Disturbo da attacchi di panico
Fobia sociale
Fobie specifiche
Disturbo ossessivo compulsivo
Disturbo bipolare
Dipendenze
Disturbi alimentari
Disturbi di personalità
Disturbo post-traumatico da stress
Gestione della rabbia
Problemi relazionali

Un concetto cardine della TCC è che le emozioni dipendono dai pensieri. Di conseguenza la TCC lavora sul principio secondo cui è possibile vivere più felicemente se si pensa in modo sano. Questo principio è un modo molto semplice per riassumere la TCC.

Secondo la TCC è il significato che diamo a ciò che ci accade e alle situazioni che viviamo e osserviamo che influenza e determina la nostra risposta emotiva. A volte però accade che attribuiamo agli eventi un significato non sempre realistico e corretto il che ci provoca disagio, in tal caso è bene soffermarsi sui nostri pensieri, credenze e significati per elaborare un pensiero più efficace e funzionale.